Fattori che influenzano l’autonomia di guida su un’auto elettrica

Ricarica Fiat 500 elettrica

Quando si guida una vettura elettrica, una delle cose più importanti da valutare ancora prima di mettersi in viaggio è l’autonomia, intesa come il numero di km percorribili con una carica completa della batteria.

Nel misurare l’autonomia di una vettura elettrificata occorre tenere in considerazione fattori come:

  • temperature esterne e condizioni atmosferiche
  • condizioni della strada e tipo di percorso
  • stile di guida del conducente
  • velocità media (di crociera) mantenuta durante la guida
  • presenza di eventuali carichi aggiuntivi
  • riscaldamento o climatizzazione attiva

Come vengono misurati i consumi e l’autonomia durante l’omologazione delle nuove vetture

Negli ultimi anni la procedura per omologare una vettura è cambiata, in particolare sono cambiati i parametri per misurare i consumi e l’autonomia delle nuove vetture.
Dal 1992 la procedura di test standard dei consumi per le vetture era NEDC poi, dal 2017 con l’introduzione delle normative Euro 6, è entrato in vigore lo standard WLTP.
Questo nuovo protocollo permette di avere un quadro più preciso dei consumi e delle emissioni di Co2 del veicolo testato, attraverso misurazioni basate su un sistema di riferimenti più rigoroso e test che rappresentano delle condizioni di utilizzo più reali.

Misura delle emissioni di Co2

Allungamento della distanza percorsa

Prove effettuate a velocità più elevate

Simulazione di un comportamento di guida più realistico

Allungamento della durata dei cicli

Velocità di guida e altri fattori che influiscono sull’autonomia


La velocità è il fattore che maggiormente influenza l’autonomia infatti se si viaggia ad una velocità costante di 130 km/h si deve considerare un’autonomia dimezzata rispetto ai dati registrati nell’omologazione WLTP.
Se lo stile di guida è particolarmente sportivo, l’autonomia ne risente; accelerando in maniera fluida e sfruttando il recupero dell’energia di frenata puoi conservare fino al 15% dell’autonomia.
Anche le differenze meteorologiche tra estate e inverno condizionano l’autonomia della tua vettura elettrica o ibrida.
A seconda della tipologia di percorso, l’autonomia può accorciarsi o allungarsi poichè ad es. se percorri spesso tratti di salita in montagna, l’auto deve utilizzare un maggior consumo di elettricità per cui i consumi si alzano inevitabilmente.
Considera come un fattore determinante per l’autonomia della tua vettura anche il carico trasportato ovvero il numero di passeggeri e di bagagli e fai attenzione ad utilizzare con parsimonia il climatizzatore per evitare inutili consumi di energia.

Come aumentare l’autonomia di guida della tua nuova vettura elettrica

Puoi sfruttare diversi accorgimenti se vuoi ottimizzare l’autonomia e percorrere più strada cercando al tempo stesso di ridurre al minimo il numero di ricariche della batteria.

Uno degli elementi più importanti da considerare è lo stile di guida, in particolare velocità e accelerazione.

Seguendo una serie di accorgimenti potrai organizzare al meglio tutti i tuoi viaggi urbani o extraurbani:

  • ricorda che raddoppiando la velocità si dimezza l’autonomia
  • scegli preferibilmente la modalità di guida che permette di avere il maggior risparmio possibile sul consumi
  • sfrutta la modalità B (Brake) presente su alcuni modelli elettrificati in modo da ottenere un sostanzioso recupero dell’energia durante la fase di frenata e decelerazione
  • d’inverno utilizza la funzione di pre-condizionamento della vettura con cui è possibile portare la temperatura dell’abitacolo a 21°C ancora prima di salire a bordo
  • utilizza simulatori online per prendere confidenza con i vari fattori che influenzano il numero complessivo di km percorribili con una carica della batteria

Passa in concessionaria da Spazio e scopri la nostra gamma di vetture elettrificate!

Pubblicato da il

Ricerca auto per te
Non hai trovato
l'Auto che stavi Cercando?

Lasciaci la tua email per ricevere
le offerte che corrispondono alla tua ricerca!

© Copyright 2009-2021 Spazio S.P.A.
Sede Legale: Via Ala di Stura 84, 10148 Torino TO
Cap.Soc. € 1.000.000,00 - P.IVA 07411090017 - C.F. 07411090017 - REA nr° TO-891169
Made with by